martedì , 28 marzo 2017
Breaking News
Home » Fonti Revenue Management

Fonti Revenue Management

Le fonti revenue management alberghiero della letteratura

In questo Blog faccio ricorso a libri letti in passato durante la mia carriera universitaria, libri di cui riporto solo alcune citazioni (spesso citazioni di citazioni), appunti, riviste di giornali, blog e siti internet (in particolare quelli messi in home come bookingblog e Xhotels ecc). Cerco di mettere sempre la fonte di riferimento ma soprattutto per i libri e per le riviste è complicato, ho pensato che fosse opportuno creare una pagina che racchiuda tutti i riferimenti utilizzati. Ovviamente la raccolta è in continuo divenire e quindi può risultare frammentaria, incompleta o ridondante, portate pazienza..

Potrà essere utile ad albergatori che intendono documentarsi più approfonditamente o studenti per tesi/tesine. Se ho il piacere di esservi stato utile fatemelo sapere scrivendo un commento.

Documenti scaricabili:

1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26,

Bibliografia in aggiornamento:

  

  • Peter P. Belobaba “Application of a Probabilistic Decision Model to Airline Seat Inventory Control”. Operations Research Vol. 37, No. 2, 1989.
  • Casarin F. (1990). La segmentazione del mercato dei beni di consumo. Padova: Cedam.
  • Capocchi A. (2008). La redditività aziendale. Le logiche di revenue management. Milano: Franco Angeli
  • IL REVENUE MANAGEMENT ALBERGHIERO, GRASSO FRANCO Come aumentare il profitto di un albergo, Editore: HOEPLI
  • ANTHONY INGOLD E HUYTON JEREMY R., Yield Management and the Airline Industry in Yield Management: Strategies for the Service Industries, Yoeman and Ingold eds., Redwood Books, Tronbrige, 1997
  • ARNOLD DAVID, Profits and Prices: A Lodging Analysis, Cornell Hotel and Restaurant Administration Quarterly, February 1994
  • BADINELLI RALPH D., An Optimal, Dynamic Policy for Hotel Yield Management, Virginia Polytechnic Institute and State University, January 1998
  • BADINELLI RALPH D. E OLSON MICHAEL D., Hotel Yield Management Using Optimal Decision Rules, Journal of the International Academy of Hospitality Research, Novermber1990
  • BALLOW R. H., Business Logistics Management, Prentience Hall 1992
  • BELL RUSSEL A., Corporate Travel-Management Trends and hotel-marketing Strategies, Cornell Hotel and Restaurant Administration Quarterly, April 1993
  • BERRETTA P., Lo yield management nel settore aereo, Turistica gennaio-marzo 1999
  • BRUMELLE SHELBY L. E MCGILL J. I., Airline Seat Allocation with Multiple Nested Fare Classes, Operations Research, vol. 41, No. 1, 1993
  • BRUMELLE SHELBY L. E LI MIACHEL Z.F., Pricing Differentiated Perishable Products with an Application to Airline, University of British Columbia, June 1995
  • BRUMELLE SHELBY L. E WALCZAK DARIUS, Dynamic Allocation of Airline Seat Inventory with Batch Arrivals, University of British Columbia, October 1998
  • BRUNT P., Making Research in travel and tourism, Butterworth-Heinemann, Oxford 1998
  • BURKARD RAINER E., KLINZ BETTINA, RUDOLF RUEDIGER, Perspectives of Monge Properties in Oprtimization, TU Graz, Institut fuer Mathematik, August 1995,
  • CHERUBINI S., Il marketing dei servizi, Franco Angeli Milano 1999
  • CORMEN THOMAS H., LEISERSON CHARLES E. E RIVEST L. RONALD, Introduction to Algorithms, McCraw-Hill Book Company / MIT Press 1990
  • CROSS ROBERT G., Revenue Management: Hard-Core Tactics for Market Domination, Broadway Books, 1997 New York
  • CROSS ROBERT G., Launching the revenue rocket – How revenue management can work for your business, in The Cornell H.R.A. Quartely, April 1997 vol. 38 n. 2
  • DAVIS PAUL, Airline Ties Profitability Yield to Management, SIAM News, vol. 27, No. 5, 1994
  • DE VITA P., Marketing operativo e marketing strategico, Utet Torino 1993
  • DESINANO P., Imprese turistiche, informatica e vantaggio competitivo, Franco Angeli Milano 1997
  • DEV CHEKTIAN S. E ELLIS BERNARD D., Guest Histories: An Untapped Service Resource, Cornell Hotel and Restaurant Administration Quarterly, August 1991
  • DONAGHY KEVIN, MCMAHON-BEATIE UNA E MCDOWEEL DAVID, Yield Management Practised in Yield Management: Strategies for the Service Industries, Yoeman and Ingold eds., Redwood Books, Tronbrige, 1997
  • DUNN KATE D. E BROOKS DAVIED E., Profit Analysis: Beyond Yield Management, Cornell Hotel and Restaurant Administration Quarterly, November 1990
  • EDGAR DAVID A., Economic Aspects, in Yield Management: Strategies for the Service Industries, Yoeman and Ingold eds., Redwood Books, Tronbrige, 1997
  • EDMONDS J., Subomdular Functions, Matroids and Certain Polyhedra, R. Guy et al. Eds, Combinatroial Structures and Their Apllications, Gordon and Breach, New York 1970
  • EDMONDS J., Matroids and the Greedy Algorithm, Mathematical Programming 1, 1971 EDMONDS J. E GILES R., A Min-max Relation for Submodular Functions on Graphs, Ann. Discrete Mathematics 1, 1974
  • EUROPEAN COMMISSION, Yield management in small and medium-sized enterprises in the tourism industry – General Report Luxembourg 1997
  • GREGER R. KENNETH E WITHIAM GLENN, The View from the Helm: Hotel Execs Examine the Industry, Cornell Hotel and Restaurant Administration Quarterly, October 1991
  • HAYES, ROBERT H. E WILIAM J. Abernathy, Managing Our Way in Economic Decline, Harvard Business Reviev, vol. 58, No. 4, 1990
  • HOFFMANN A.J., On Simple linear programming problems, in: Proceedings of Symposia in Pure Mathematics, Convexity, vol VII, V. Klee (ed.), AMS, Providence, 1963
  • HOFFMANN A.J., On Greedy Algorithms that succeed in Surveys in combinatorics, London Mathematical Societes Lecture Notes Series 103, I. Anderson (ed.) Cambridge University Press, 1975

 

6 comments

  1. Buona sera Edoardo,
    ( le ho già inviato un messaggio stamane ma forse per un mio errore non lo vedo da nessuna parte , mi scusi)
    sono un ex imprenditore costretto a rimettermi in gioco ( sic ) e penso e spero che il settore turistico-alberghiero possa darmi nuove possibilità lavorative.
    Trovo il suo sito molto interessante e sviluppato in modo serio e Le chiedo , da neofita, come posso imparare a diventare un buon revenue management , da dove cominciare .
    La passione e la volontà non mi mancano.
    La ringrazio per il suo aiuto.
    Tiziano

  2. Gentile Tiziano,

    La ringrazio per gli apprezzamenti! e mi dispiace per le sue disavventure imprenditoriali..
    il revenue management è una disciplina relativamente giovane nel settore alberghiero italiano, inoltre non è ancora considerata come un mestiere di fondamentale importanza all’interno degli hotel. Gli Hotel in Italia sono piccoli e a gestione familiare. Il revenue manager spesso è anche colui che si occupa di prenotazioni o di ricevimento. Solo nelle strutture più grandi esiste un piccolo team addetto al revenue management, spesso si integra con gli addetti alle vendite e/o al marketing.
    Esistono diverse società di consulenza che fanno servizi di consulenza in ambito di revenue management, loro spesso sono alla ricerca di collaboratori.
    In ogni caso ti sconsiglio di frequentare corsi di formazione, spendi soldi per fare quello che potresti fare per conto tuo e spesso questi corsi di formazione sono troppo improntati su una filosofia di Revenue. Meglio non essere influenzati (come lo sono io) e continuare a rimanere con il proprio punto di vista senza omologarsi alle scuole di pensiero che vanno di moda oggi. (domani lo saranno?)
    Per cominciare a fare il revenue manager è necessario studiare le regole base della disciplina e formare una propria visione sul revenue management alberghiero. La cosa fondamentale è che questa visione sia basata su regole matematiche e basi scientifiche. Sono troppi i revenue manager che applicano la materia come una filosofia di vendita “a braccio” senza supporti scientifici.

    Partire studiando questo blog (con i relativi approfondimenti bibliografici) per conto mio potrebbe già essere il programma di un esame di laurea sul revenue management e forse più approfondito di qualsiasi corso di revenue management a pagamento!

    In bocca al lupo!
    Edoardo

    • Buona sera Edoardo,
      grazie infinite per la sua disinteressata solidarietà , oggigiorno ce n’è veramente bisogno.
      Apprezzo molto la sua onestà intellettuale e seguirò il suo consiglio di seguire e studiare il suo blog mantenendo quello spirito critico che giustamente Lei rivendica e consiglia.
      Le chiedo solo di avere pazienza perché è molto probabile che le invierò qualche richiesta di chiarimenti , sopratutto all’inizio dei miei studi . Per non tediare i lettori, e se Lei lo ritiene opportuno, le chiederei la sua email personale affinché io possa interagire direttamente con Lei ; chiaramente il come e il quando Lei potrà rispondere sarà a suo insindacabile giudizio e compatibilmente con i suoi numerosi impegni.
      Cordiali saluti.
      Tiziano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *